Cities, Mountains & Music 12 giorni/11 notti

images

CALENDARIO PARTENZE 2016:

Giugno: 11 / Agosto: 30 / Settembre: 10

ITINERARIO: New York – Philadelphia – Baltimore – Washington DC – Skyline Caverns – Shenandoah Np – Blue Ridge Parway – Roanoke – Asheville – Pigeon Forge – Nashville – Menphis – Indianola – Vicksburg – Natchez – Baton Rouge – New Orleans

1° GIORNO: NEW YORK
Benvenuti nella Grande Mela! New York City è la città più cosmopolita al mondo: Chinatown e Little Italy a Lower Manhattan, il Lower East Side (tradizionalmente ebraico), SoHo e TriBeCa il non plus ultra per gli amanti dell’arte, l’East e il West Village, i grattacieli di Manhattan, le mille luci al neon di Times Square… Scegliete voi da dove iniziare: oggi avrete tempo libero da dedicare alla visita della città. Sistemazione presso l’hotel Westin New York Grand Central o similare.

2° GIORNO: NEW YORK
Mattina dedicata alla visita guidata della città alla scoperta dei luoghi più conosciuti di Manhattan. La città offre ai visitatori numerosi luoghi d’interesse storico e oltre che qualsiasi tipo di intrattenimento. Visiterete i quartieri principali, le attrazioni e i luoghi d’interesse guidati da un vero newyorkese. Pomeriggio e sera liberi, per esplorare la città e le numerose attrattive che New York può offrire. Tra le visite facoltative con costo extra potrete valutare un giro in barca del porto di New York, per vedere da vicino la signora di New York, Lady Liberty, emblema della libertà nel mondo. O se preferite ammirare la città dall’alto, consigliamo di optare per un volo in elicottero: la città vi apparirà ancor più bella e indimenticabile. Altrettando interessante la visita Radio City Music Hall o al Rockefeller Center, fra le opzioni più apprezzate in città. Sistemazione presso l’hotel Westin New York Grand Central o similare.

3° GIORNO: NEW YORK – PHILADELPHIA – BALTIMORA – WASHINGTON, D.C. (362 km)
Partenza verso Washington. Il tour farà tappa a Philadelphia, “La Città dell’Amore Fraterno”, la città tra le più influenti negli anni della Rivoluzione Americana, nonchè la prima capitale della Nazione. All’interno del National Historical Park, il parco che si estende per 180.000 mq e comprende gran parte dell’area storica della città, troverete diversi siti testimoni di questo passato “rivoluzionario”. Le principali attrazioni sono l’Indipendence Hall, il luogo in cui dichiarazione di indipendenza di Thomas Jefferson di è stato creato e siglato il 4 luglio 1776, e il Liberty Bell Pavilion, dove è conservata l’enorme campana del peso di quasi 950 chilogrammi. Nel pomeriggio il tour prosegue per Baltimora, dove tutti i partecipanti potranno rilassarsi con una romantica passeggiata in alcuni quartieri in tipico stile del 19esimo secolo. In serata arriviamo a Washington DC capitale della nazione. Facoltativa una visita di Washington Night Tour per ammirare la capitare della Nazione dopo il tramonto, quando il Campidoglio e gli altri edifici federali si vestono di luci e Washinghton rivela la sua scintillante bellezza. Ammirate la città dal tetto del Kennedy Center, percorrete Pennsylvania Avenue fino alla Casa Bianca. La capitale americana non potrà non affascinarvi, in termini di magnificenza e grandiosità. La cena non  è inclusa. Sistemazione presso l’hotel Marriott Courtyard Washington / U.S. Capitol o similare.

4° GIORNO: WASHINGTON, D.C.
Mezza giornata da dedicare alla scoperta dei principali monumenti della città comodamente seduti a bordo del pullman: il Campidoglio, il Lincoln Memorial, il Vietnam Veterans Memorial, la Casa Bianca e il Cimitero di Arlington. Il resto della giornata è libero, da trascorrere in uno dei tanti musei della città. Non perdete l’occasione di visitare anche la Biblioteca del Congresso, fra le più antiche degli Stati Uniti e, probabilmente, la più grande al mondo. Sistemazione presso l’hotel Marriott Courtyard Washington / U.S. Capitol o similare.

5° GIORNO: WASHINGTON, D.C – SKYLINE CAVERNS/ SHENANDOAH NP – BLUE RIDGE PARKWAY – ROANOKE, VA (630 km)
Gioranata dedicata alla visita del grande Parco Nazionale di Shenandoah. Nel percorso è prevista una sosta per ammirare le meravigliose Skyline Caverns, fra le poche grotte che nascondono, al loro interno, quei grappoli cristalli di carbonato di calcio brillanti e bianchissimi chiamati anthodites. La Rainbow Falls, la cascata sotterranea le cui acque precipitano per più di 11 piedi, vi lascerà attoniti. Percorrerete i 170 chilometri della storica Skyline Drive, l’affascinante strada panoramica che serpeggia lungo le creste montane del Parco regalando più di 75 affacci mozzafiato sulla natura circostante. Il percorso prosegue sulla scenografica Blue Ridge Parkway, la strada lineare più lunga degli Stati Uniti che, con i suoi 750 chilometri, attraversa 29 contee tra gli Stati della Virginia e del North Carolina. La maggior parte del percorso costeggia Blue Ridge (da qui il suo nome) la vetta più alta della catena dei Monti Appalachi.  Sistemazione presso l’hotel Holiday Inn Tanglewood o similare.

6° GIORNO: ROANOKE – KNOXVILLE – ASHEVILLE – PIGEON FORGE (509 km)
Si lascia Roanoke per viaggiare in direzione della storica città di Asheville, NC. Dopo pranzo ci si addentra nei meandri del Parco Nazionale di Great Smoky Mountains. La prima tappa sarà l’Oconaluftee Visitor Center, poi il Mountain Farm Museum, un insieme di edifici storici raccolti un po’ in tutta la zona delle Smoky Mountains e ricostruiti, insieme, in un unico luogo. Tra gli edifici sarà facile riconoscere una casa, un fienile, un affumicatoio. Il percorso all’interno del Parco prosegue lungo il crinale delle Smoky Mountains, sulla strada panoramica Newfound Gap, un percorso in salita che vi accompagnerà, attraverso la grande varietà di ecosistemi forestali che caratterizza il Parco, fino al belvedere di Newfound Gap, per godere della spettacolare vista sulla valle. Lasciato il parco entrerete nello Stato del Tennessee, diretti alla località turistica di Gatlinburg e da lì a Pigeon Forge, dove è previsto il pernottamento. Sistemazione presso l’hotel Holiday Inn Express o similari/ Westgate River Terrace Resort – Gatlinburg (solo per partenza del 15 settembre 2016).

7° GIORNO: PIGEON FORGE – NASHVILLE (455 km)
Partenza per Nashville, capitale del Tennessee e patria della musica country. Non vi stupirà sapere che è anche detta la Music City degli Stati Uniti d’America. Visiterete la Country Music Hall of Fame e il Museo, la cui vasta collezione ripercorre 200 anni di storia della musica country. Proseguiamo il nostro tour musicale allo storico RCA Studio B, dove vennero incise più di 35.000 canzoni. Quasi una seconda casa per leggende come Elvis Presley, Chet Atkins, Dolly Parton. La visita di Nashville non può non includere il Partenone, unica riproduzione a dimensione reale del famoso tempio greco. Si trova all’interno di Centennial Park e ospita al suo interno il museo d’arte della città oltre alla statua di Athena Parthenos che, con i suoi 13 metri, è la scultura al coperto più alta del mondo occidentale. Sistemazione presso l’hotel Sheraton Four Points Brentwood o similare.

8° GIORNO: NASHVILLE – MEMPHIS (341 km)
Si attraverserà il Tennessee fino a Memphis, patria del blues. Si visiterà Graceland, splendida tenuta di Elvis Presley per poi spostarci ai Sun Studios, lì dove hanno iniziato la loro carriera musicisti come Johnny Cash, Elvis, Carl Perkins, B.B. king, Jerry lee Lewis. Il tour prosegue verso il centro città, sulle rive del Mississippi, dove venne assassinato Martin Luther King Jr. Sia che desideriate ascoltare della buona musica o gustare la cucina tipica del sud (il barbecue!) la città saprà accontentarvi. In serata partecipazione al facoltativo Memphis Barbecue Dinner, una cena in un premiato ristorante barbecue, un emporio specializzato nella cucina della carne affumicata che che propone piatti tipici “Memphis style”, dal BBQ alle ali di pollo, un classico americano, come in un film. Sistemazione presso l’hotel Holiday Inn Downtown Memphis o similare.

9° GIORNO: MEMPHIS – INDIANOLA – VICKSBURG – NATCHEZ (488 km)
La giornata inizia attraversando la campagna che circonda il fiume Mississippi e incontrando luoghi ricchi di storia, veri e propri patrimoni nazionali. La prima tappa è il BB King Museum: un’esposizione di migliaia di manufatti rari, film, un intenso viaggio alla scoperta della storia di questo artista icona delblues. A seguire Vicksburg, città che, con gli stupendi panorami sul fiume Mississippi, incarna alla perfezione lo spirito e la cultura del Sud. Nel pomeriggio si arriva poi a Natchez, fondata nel 1716, che, grazie a una posizione privilegiata, vanta le migliori viste di tutta America sul Mississippi. Sistemazione presso l’hotel Hampton Inn & Suites Natchez o similare.

10° GIORNO: NATCHEZ – BATON ROUGE – NEW ORLEANS (283 km)
Si parte verso la Louisiana. Lungo la strada, ci è prevista la sosta a Baton Rouge. Situata sulla rive del fiume Mississippi, la città è la capitale dello Stato della Louisiana. Nel pomeriggio si prosegue verso Oak Alley Plantation, storica piantagione famosa per le magnifiche querce di più di 250 anni, uno dei luoghi più belli del Sud. Visiteremo i siti storici come la “Big House”, la ricostruzione dell’accampamento della Guerra Civile e quella del quartiere degli schiavi. Meta finale della giornata è però la culla della musica Jazz, patria del Mardi Gras. Una volta raggiunta la vivace New Orleans la serata è libera, da trascorrere magari in uno dei numerosi ristoranti di cucina creola o in uno dei rinomati music club. Sistemazione presso l’hotel DoubleTree New Orleans o similare.

11° GIORNO: NEW ORLEANS
Durante la mezza giornata di visita della città di New Orleans si potrà scoprire il Quartiere Francese, il più antico della città, del sito storico di Jackson Square e della Cattedrale di St. Louis. Dopo aver attraversato Garden District per ammirarne i palazzi signorili, è previsto un Jazz Brunch nel famoso locale Court of Two Sisters. Pomeriggio e serata liberi per dedicarsi allo shopping, fare un divertente tour fluviale o partecipare all’escursione facoltativa alla scoperta della Palude Manchac. Lungo il percorso che conduce alla città Cajun di Frenier così come in tutta la Palude, si potranno scorgere animali nascosti nel sottobosco o tra gli alberi, nonchè esemplari di Alligatore americano. Sistemazione presso l’hotel DoubleTree New Orleans o similare.

12° GIORNO: NEW ORLEANS
Mattinata libera. Rilascio della camera e fine dei servizi.

Nota bene. Possibilità di iniziare il tour il 3° giorno con partenza da New York

IL TOUR INCLUDE: Tour di gruppo in pullman con guida locale multilingue parlante in italiano – Pernottamenti negli hotel indicati o similari – 5 prime colazioni e un jazz brunch – Trasporto in pullman con aria condizionata – Guida locale multilingue parlante italiano – Visite ed ingressi secondo programma.

Print Friendly, PDF & Email