Dove e Quando. I migliori periodi per viaggiare

mappa meteo

Carissimi Agenti di viaggio partner di Promozione Vacanze, quante volte capita che un cliente Vi chieda informazioni generiche sul periodo climatico ideale per visitare una destinazione. Da Gennaio a Dicembre ricordare condizioni climatiche sulle aree turistiche dell’intero Globo è veramente arduo; avere uno specchietto molto generico sulla fattibilità di visita di una destinazione in base alle condizioni climatiche è ciò che troverete in questo utile articolo che vi invito a leggere con curiosità.

Buona lettura e Buon Viaggio……..ovviamente con……Promozione Vacanze!

Di seguito mese ed elenco destinazioni visitabili in quel periodo. Per approfondimenti su un’area geografica il web vi sarà amico…….

Gennaio
Costa Rica, Filippine, Hawaii, Hong Kong, Caraibi, Kenya, Malaysia occidentale, Maldive, Sri Lanka, Sudafrica del sud, Thailandia

Febbraio
Costa Rica, Filippine, Hawaii, Hong Kong, Caraibi, Kenya, Maldive, Sri Lanka, Sudafrica del sud, Thailandia

Marzo
Costa Rica, Hawaii, Caraibi, Kenya, Maldive, Sri Lanka, Sudafrica del sud, Thailandia

Aprile
Australia, Costa Rica, Egitto, Hawaii, Maldive, Mauritius, Sudafrica del sud

Maggio
Australia, Comores, Costa Rica, Egitto, Isole Fiji, Florida, Hawaii, Indonesia, Mauritius, Polinesia, Seychelles, Sudafrica del sud, USA

Giugno
Australia, Comores, Egitto, Europa del Nord, Isole Fiji, Florida, Grecia, Hawaii, Indonesia, Italia (mare), Mauritius, Mediterraneo, Polinesia, Seychelles, Spagna, Sudafrica del nord, USA

Luglio
Australia, Comores, Europa del Nord, Isole Fiji, Florida, Grecia, Hawaii, Indonesia, Italia (mare), Kenya, Malaysia orientale, Maldive, Mauritius, Mediterraneo, Polinesia, Seychelles, Spagna, Sudafrica del nord, USA

Agosto
Australia, Comores, Isole Fiji, Florida, Grecia, Hawaii, Indonesia, Italia (mare), Kenya, Malaysia orientale, Maldive, Mauritius, Mediterraneo, Polinesia, Seychelles, Spagna, Sudafrica del nord, USA

Settembre
Australia, Comores, Egitto, Isole Fiji, Florida, Grecia, Hawaii, Indonesia, Italia (mare), Kenya, Malaysia orientale, Maldive, Mauritius, Mediterraneo, Polinesia, Seychelles, Spagna, Sudafrica, USA

Ottobre
Australia, Comores, Egitto, Isole Fiji, Hawaii, Hong Kong, Mauritius, Polinesia, Seychelles, Sudafrica del sud, Thailandia, USA

Novembre
Australia, Egitto, Filippine, Isole Fiji, Hawaii, Hong Kong, Malaysia occidentale, Maldive, Mauritius, Sudafrica del sud, Thailandia

Dicembre
Australia, Costa Rica, Filippine, Hawaii, Hong Kong, Caraibi, Kenya, Malaysia occidentale, Maldive, Sri Lanka, Sudafrica del sud, Thailandia

Approfondiamo qualche destinazione

Cuba
Cuba fa parte delle mete tropicali che sono colpite dalle stagioni delle piogge o dagli uragani. Per godere del mare caraibico di Cuba bisogna evitare i mesi che vanno da maggio a ottobre, periodo che corrisponde anche alla stagione più calda. Quindi il periodo migliore per andare a Cuba è proprio l’inverno, da dicembre ad aprile. In questi mesi il clima diventa piacevolmente caldo, con temperature leggermente più basse nel nord rispetto al sud. Le piogge sono abbastanza rare, ed in particolare per chi vuole vivere in serenità la vita spiaggia dei Caraibi in mesi migliori sono da fine marzo ad aprile. Nei mesi di luglio ed agosto, invece si ha la possibilità di vivere la realtà locale grazie alle numerose feste, tra cui l’anniversario della rivoluzione ed il Carnevale di Santiago.

Australia
L’Australia è un paese che ha diverse stagioni, ed ogni periodo dell’anno ha un clima che permette di fare avventure diverse. In particolare l’estate australiana va da dicembre a gennaio ed è un ottimo periodo in cui andare in vacanza al mare quando qui fa freddo. Le spiagge di Sydney vi sembreranno un vero paradiso insieme allo splendido lungomare della Tasmania con lo storico lungomare di Hobart. L’autunno invece va dal mese di marzo a quello di maggio. In questo  periodo si può vivere a pieno la natura australiana, visitando parchi fantastici e vivere le emozioni delle rapide sulla costa occidentale della Tasmania. L’inverno australiano, va da giugno ad agosto, ed offre la possibilità di praticare tanti sport invernali sulle sue bellissime montagne, come le splendide Alpi Australiane. Questa è anche la stagione perfetta per scoprire il litorale australiano, avvistando le balene in migrazione e facendo immersioni scoprendo un’incredibile varietà di animali marini. Infine la primavera che va da settembre a novembre, ed è il momento ideale per ammirare le balene e i fiori selvatici mentre esplorate le aziende vinicole della regione di Margaret River in Australia Occidentale. Questo è anche il periodo ed uno dei luoghi migliori per fare surf nel mondo.

Thailandia
Scegliere il periodo migliore per andare in Thailandia dipende dalla zona che si vuole visitare, infatti il paese è molto esteso ed il clima varia a seconda della latitudine. Una vacanza in Thailandia sulla costa sud occidentale si può organizzare quasi sempre tranne nei mesi di maggio e di ottobre quando il mare è molto mosso a causa dei monsoni. La zona nord della Thailandia, invece presenta un clima umido/caldo soprattutto nei mesi di luglio ed agosto, mentre la stagione fresca inizia da fine ottobre fino a metà gennaio, poi arriva la stagione molto calda si protrae fino a maggio.

Santo Domingo
Una cosa importante da sapere è che il periodo che va da giugno a settembre è quello della stagione degli uragani, quindi se non volete una vacanza rovinata, meglio non rischiare e quindi non partire in questo periodo dell’anno. Da ottobre a maggio, invece, le piogge sono molto abbondanti sulla costa settentrionale, mentre da maggio a ottobre sulla costa meridionale, non a caso questa è la stagione delle piogge. Esclusi tutti questi mesi poco consigliabili, il periodo migliori per una vacanza a Santo Domingo sono quelli compresi tra dicembre e maggio. In questo periodo le piogge sono quasi inesistenti e le temperature abbastanza alte, così potrete dedicarvi alla vostra vacanza di sole e relax e lasciare il freddo e la neve in Italia.

Seychelles
Il clima delle Seychelles è caldo e tropicale e le condizioni meteo permettono una vacanza praticamente in qualsiasi periodo dell’anno, anche perché quasi tutte le isole si trovano al di fuori della zona ciclonica. Il periodo per andare alle Seychelles viene scelto generalmente in base alle attività che si vogliono svolgere. Così se siete amanti del surf e della vela dovrete attendere il periodo in cui soffiano gli alisei, cioè da ottobre a marzo e da maggio a settembre. Tra aprile e maggio e ottobre e novembre i venti diminuiscono, così che il mare diventa calmo e particolarmente limpido. In questo periodo sono perfette le attività di immersioni e snorkeling.

Maldive
Le Maldive, un insieme di atolli immersi nell’Oceano Indiano, che già dall’aereo creano uno spettacolo mozzafiato. Un posto magico e meraviglioso, ma attenzione ai monsoni. Non tutti i periodi sono giusti per andare alle Maldive, ma bisogna scegliere bene quando partire. Nel periodo che va da maggio a novembre il clima è caratterizzato dal monsone umido, con frequenti piogge torrenziali che possono durare anche intere giornate. Il periodo migliore per andare alla Maldive è quello che va dal mese di dicembre a quello di aprile, caratterizzato dal monsone secco. Durante questo lasso di tempo si possono trovare solo delle piogge deboli e brevi, ma niente che posso rovinare la vostra vacanza.

Messico
Il Messico ha delle zone climatiche molto differenti a seconda dell’altezza, infatti si divide principalmente in tre tipi di clima. C’è una zona più calda, definita terra caliente che si trova lungo la costa, una terra templada che si trova sugli altipiani ed infine una zona fria che è quella situata oltre i 1800 metri di altezza. Quindi in realtà non esiste un vero periodo ideale per andare in vacanza in Messico, essendo tutto l’anno la zona abbastanza calda. Se si viaggia nel periodo invernale non è necessario portare troppi vestiti pesanti, infatti si consiglia un abbigliamento da spiaggia. Però se si vogliono visitare le zone più fredde e Città del Messico le temperature si abbassano leggermente. Per tutto il resto dell’anno il caldo accompagnerà le vostre vacanze, tranne qualche acquazzone improvviso che rinfrescherà l’aria. Se ci spostiamo nella penisola dello Yucatan, esistono due periodi climatici: estate e l’inverno. L’estate è il periodo perfetto per la vacanza di mare che avete sempre sognato, da maggio ad agosto, infatti le spiagge della penisola sono affollate di turisti, ma attenzione a non prendere troppo sole, poichè qui il caldo spesso è davvero troppo forte. Durante l’inverno, cioè da ottobre a maggio le temperature dello Yucatan restano comunque gradevoli, senza diventare troppo fredde. Questo è il periodo giusto per scoprire le testimonianza custodite nello Yucatan e soprattutto conoscere la cultura Maya.

Indonesia
L’Indonesia è un grande arcipelago composto da migliaia di isole, che copre una vastissima area intorno all’Equatore, Il clima è quasi ovunque equatoriale, vale a dire caldo, umido e piovoso tutto l’anno. In alcune zone vi è una stagione secca, più o meno accentuata, che dunque sarà quella da preferire, mentre in altre zone sarà difficile trovare un momento dell’anno che sia chiaramente il meno piovoso. In generale il periodo migliore per visitare l’Indonesia va da Giugno a Settembre, quando le temperature girano tra i 20° ei i 35°. Ma come abbiamo detto vi sono zone in cui la situazione è diversa, in particolare le Maluku centrali, che in questo periodo ricevono il massimo delle piogge annuali, e invece sono meno piovose da novembre a febbraio. Causa frequenti piogge, il periodo da novembre a dicembre è fortemente sconsigliato.

La sintesi mese/destinazione è stata creata in base alle variabili relative a temperatura/condizioni climatiche…….con ciò vi diciamo che è vero che in quella lista non trovate gli Stati Uniti a dicembre……in quel periodo a New York, per fare un esempio, il freddo e la neve vi terranno sicuramente compagnia e per questa ragione non abbiamo inserito gli States in quel periodo……ma è anche vero che l’area natalizia di New York è unica nel suo genere e merita certamente una visita in quel periodo, per questo vi invitiamo ad andare “oltre” a questi generici consigli.

Saluti & Buon Lavoro a tutti ! 

Print Friendly