Minitour Penisola Valdes – 3 giorni/2 notti

logo_Argentinie
GIORNI PARTENZE 2017: Partenze giornaliere da aprile 2017 a marzo 2018

 
ITINERARIO:  Trelew – Punta Tombo – Puerto Madryn – Trelew

 

1° GIORNO: TRELEW PUNTA TOMBO / PTO MADRYN

Arrivo e accoglienza in aeroporto a Trelew. Partenza per un’indimenticabile escursione alla famosa “pinguinera” di Punta Tombo, dove (da settembre ad aprile) sarà possibile ammirare l’impressionante colonia di Pinguini di Magellano che la popolano. Dopo la visita, trasferimento in hotel a Puerto Madryn. Sistemazione in Hotel, cena libera e pernottamento.

Note operative: prevedere il volo di arrivo a Trelew entro le ore 09.30 del mattino. La giornata di visita avrà una durata di 11 ore circa e prevede un trasferimento di oltre 400 km, di cui 320 su strada asfaltata e 80 km su sterrato. Da aprile a settembre la Pinguinera sarà sostituita dall’escursione di mezza giornata in 4×4 a Cerro Avanzado e Punta Loma (Riserva di Lupi di mare), servizio regolare spagnolo/italiano.

2° GIORNO: PENINSULA VALDES

Intera giornata dedicata alla visita della Penisola Valdes, una riserva naturalistica popolata da diverse specie di uccelli, leoni ed elefanti marini. Possibilità di effettuare la navigazione per l’avvistamento delle balene (facoltativa). Rientro in hotel, cena libera e pernottamento.

Note operative: La giornata di visita avrà una durata di 11 ore circa e prevede un trasferimento di oltre 400 km, di cui 200 su strada asfaltata e 200 km su sterrato. Le balene attraversano le acque della Penisola da luglio a inizio dicembre.

3° GIORNO: PUERTO MADRYN / TRELEW

Mattinata libera e nel primo pomeriggio trasferimento a Trelew per l’imbarco sul volo per la destinazione successiva.

La quota comprende: 2 notti in hotel nella categoria prescelta con prima colazione inclusa. Trasferimenti regolari sib spagnolo-inglese, escursioni Punta Tombo & Penisola Valdes regolari italiano; opzione Cerro Avanzado 4×4 regolare sib spagnolo-inglese. Tasse ingressi Riserve Naturalistiche Punta Tombo, Penisola Valdes e Punta Loma incluse.

Print Friendly