Western Wonders (11giorni/10notti)

€ 1.440

IL TOUR INCLUDE:

Pullman con aria condizionata e guida locale multilingue (Italiano incluso) per l’intero viaggio

 

10 notti in albergo, trattamento di solo pernottamento.

Ingressi: 17-Mile Drive e tutti i Parchi Nazionali

 

Il prezzo si intende per persona in camera doppia.

Q.ta minima acquistabile: 2
Categoria: .

1° GIORNO:LOS ANGELES – PHOENIX/SCOTTSDALE (644 km)

Durante il viaggio in autobus verso l’ Arizona, potrete godervi lo spettacolare scenario del deserto del Mojave e del maestoso fiume Colorado. Questo sarà il vostro impatto con  l’ovest americano. Pernottamento a Phoenix/Scottsdale

2° GIORNO: PHOENIX/SCOTTSDALE – SEDONA – GRAND CANYON (381 km)

In mattinata si partirà per Sedona, attraversando il giardino desertico dell’ Arizona.  Visita della graziosa cittadina di Sedona e in seguito proseguimento attraverso l’ Oak Creek Canyon. La zona, conosciuta per i suoi spettacolari scenari, è stata luogo di molti film western. Terminerete la giornata con una visita al Grand Canyon, una delle sette meraviglie del mondo.

3° GIORNO: GRAND CANYON – MONUMENT VALLEY – PAGE/LAKE POWELL – KANAB (612 km)

Continuerete il viaggio lungo il lato meridionale (South Rim) del Grand Canyon verso il Painted Desert e la Monument Valley, terra degli indiani Navajo. Gli indimenticabili paesaggi di questa Valle includono tavolati, duomi coronati e rocce a forma di spirale. Proseguirete poi verso Page e il lago Powell, uno tra i più grandi laghi artificiali. Successivamente, nel pomeriggio, attraverserete il fiume Colorado per poi proseguire verso Kanab, conosciuta come la “Piccola Hollywood” dello Utah.

4° GIORNO: KANAB / BRYCE CANYON / ZION / LAS VEGAS (519 km)

Partenza di buon mattino per la visita di un altro spettacolare Parco Nazionale: il Bryce Canyon. Esso racchiude una sinfonia di colori e forme che vi lasceranno senza fiato. Continuerete per il Parco Nazionale di Zion, destinazione perfetta per gli appassionati di arrampicata e famosa per i suoi unici e maestosi altipiani. Le meraviglie continuano con l’arrivo a Las Vegas, la città delle luci e dell’intrattenimento sfrenato.

5° GIORNO:  LAS VEGAS

Giornata a vostra disposizione. Avrete la possibilità di visitare gli spettacolari alberghi, partecipare ad una delle tante escursioni facoltative, o semplicemente rilassarvi in piscina. Las Vegas ha qualcosa da offrire a tutti. Pernottamento in hotel.

6° GIORNO:  LAS VEGAS – MAMMOTH LAKES (670 km)

Partenza attraverso il Deserto del Mojave per iniziare l’ascesa sulle maestose montagne della Sierra Nevada. Si raggiunge la località di Mammoth Lakes, pittoresca località famosa sia come meta estiva che come meta invernale  e rinomata stazione sciistica californiana.

7° GIORNO:  MAMMOTH LAKES – YOSEMITE (175 km)

Lascerete Mammoth Lakes e viaggerete, per una breve distanza attraverso la Sierra Nevada per raggiungere il Parco Nazionale di Yosemite, la destinazione turistica più popolare in California. Dall’ omonima valle potrete ammirare un panorama unico e indimenticabile.

8° GIORNO:  YOSEMITE – SAN FRANCISCO (268 km)

Il tour prosegue verso Ovest, lasciando il parco e la Sierra Nevada, alla volta della “Città della Baia”, come San Francisco viene soprannominata. Al Vostro arrivo, visiterete San Francisco, una delle città più belle in America. L’ escursione include la visita di Union Square, Chinatown, il parco del Golden Gate e Fisherman’s Wharf, con una vista sulla famosa prigione di Alcatraz.

9° GIORNO:  SAN FRANCISCO

Giornata a vostra disposizione per esplorare la città con i suoi parchi e musei. In mattinata, avrete la possibilità di compiere un’ escursione facoltativa al villaggio di Sausalito. Pernottamento in hotel.

10° GIORNO:  SAN FRANCISCO – MONTEREY/CARMEL – SANTA MARIA (490 km)

Lasciata San Francisco, viaggerete verso Monterey, la prima capitale della California. Dopo una breve fermata in questa stupenda città di mare, si proseguirà lungo la spettacolare 17 Mile Drive, conosciuta per i suoi esclusivi campi da golf, ottime viste panoramiche e fauna caratteristica. La prossima tappa sarà  il singolare ed affascinante villaggio di Carmel. Continuerete poi verso Sud, nel cuore della California, alla volta di Santa Maria dove pernotterete.

11° GIORNO:  SANTA MARIA / LOS ANGELES (255 km)

Durante il rientro verso Los Angeles, avrete la possibilità di esplorare Santa Barbara, spesso considerata come la perla della Riviera Americana. La città è conosciuta per il suo stile di architettura Spagnolo-Coloniale, vegetazione rigogliosa e stile di vita agiato. Rientro a Los Angeles nel pomeriggio.

Print Friendly, PDF & Email

Informativa Cookie

Continuando a navigare sul nostro sito, accetti l’utilizzo dei cookies per misurare l’audience del nostro sito e proporti contenuti adattati ai tuoi centri d’interesse. Clicca qui per saperne di più.

Accetto

Print Friendly, PDF & Email