Sri Lanka “Tour C” 8 giorni/7 notti

Portrait of a boy with the flag of Sri Lanka painted on his face

CALENDARIO PARTENZE 2016:

Partenze Giornailere (min. 2 pax)

ITINERARIO: Negombo – Anuradhapura –  Polonnaruwa – Sigiriya – Dambulla – Matale – Kandy – Peradeniya – Nuwara Eliya – Pinnawala – Negombo – Colombo –

1° GIORNO: COLOMBO – NEGOMBO

Arrivo all’aeroporto di Colombo. Incontro con il nostro rappresentante, trasferimento in hotel a Negombo e sistemazione nelle camere riservate. Pomeriggio libero. Pensione completa in Hotel.

2° GIORNO: NEGOMBO – ANURADHAPURA

Dopo la prima colazione partenza per Anuradhapura. Arrivo e sistemazione in hotel. Pranzo. Nel pomeriggio visita all’albero sacro “Bo” che si dice sia stato trapiantato circa 2200 anni fa da un germoglio dell’albero sotto il quale Buddha ricevette l’illuminazione. Visita delle rovine dell’antica capitale che risalgono ad oltre 2000 anni fa. Cena e pernottamento in Hotel.

3° GIORNO: ANURADHAPURA – POLONNARUWA – SIGIRIYA

Dopo la prima colazione partenza per Polonnaruwa, capitale dell’isola nell’XI secolo: le rovine dei suoi monumenti si estendono per 8 Km. Il clou della visita di Polonnaruwa è il Gal Vihara o Tempio della Roccia Nera, un grandioso trittico di statue modellato in una grande roccia monolitica di granito, il Palazzo Reale che la tradizione vuole avesse 7 piani e circa 1000 stanze, la vasca a loto (un’antica fontana il cui bagno è costruito a forma di fior di loto), i templi di Shiva e molte altre interessanti rovine di quella che fu la più bella città dello Sri Lanka.  Pranzo in un ristorante. Ulteriore visita alla famosa Fortezza del Cielo di Sigiriya: il nome che nell’antico singalese significa “Rocca del Leone”si deve ad una fortezza naturale di gneis dove, nel V secolo d.C. si consumò la tragica e breve favola del Re parricida Kassyapa. In un anfratto della parete rocciosa si possono ammirare le leggendarie “fanciulle di Sigirya”, cortigiane o forse dee, un’opera di enorme importanza per la storia dell’arte orientale e del mondo. La salita alla rupe  lungo le pareti rocciose della fortezza è ripagata da uno scenario incantevole. Cena e pernottamento in hotel.

4° GIORNO: SIGIRIYA – DAMBULLA – MATALE – KANDY

Dopo la prima colazione visita del tempio della Roccia di Dambulla. Partenza per Kandy. Sosta per la visita del Tempio delle grotte sacre al Re Nissankamalla, tempio rupestre posto su una rupe alta un centinaio di metri e formata da cinque santuari in altrettante caverne. Ulteriore  sosta a Matale per visitare il giardino delle spezie che permetterà di vedere le piante che forniscono le famose spezie di Sri Lanka e che hanno meritato al Paese il nome di “Isola delle spezie”. Pranzo in un ristorante. Proseguimento per Kandy, arrivo e sistemazione in hotel. Alle 17.30 spettacolo di danze kandiane. Cena e pernottamento in hotel.

5° GIORNO:  KANDY – PERADENIYA – KANDY

La mattinata è dedicata alla visita di Kandy, che sorge nel centro dell’isola e fu l’ultima delle tre capitali del Regno Cingalese. Situata a un’altitudine di 500 metri è città sacra al culto buddista e meta di pellegrinaggi. Nel tempio di Dalada Maligawa si trova il reliquario in cui, all’interno di 7 teche d’oro, infilate una nell’altra, è racchiuso da secoli il Sacro Dente di Buddha, simbolo supremo del buddismo. Proseguimento con la  visita del giardino botanico di Peradeniya, poco fuori Kandy, dove si può ammirare una varietà di vegetazione unica al mondo tra specie arboree e floreali, oltre ad una serra con cinquemila orchidee. Pranzo in un ristorante. Pomeriggio libero. Cena e pernottamento in hotel.

6° GIORNO:  KANDY – NUWARA ELIYA – KANDY

Dopo la prima colazione partenza per l’escursione a Nuwara Eliya. Durante il percorso si visitano una piantagione e un’industria per la lavorazione del tè (chiusa nei giorni festivi). Visita della città di Nuwara Eliya. Ritorno a Kandy.  Sosta per il pranzo in un ristorante lungo il percorso. Cena e pernottamento in hotel.

7° GIORNO:  KANDY – PINNAWALA – COLOMBO – NEGOMBO

Dopo la prima colazione partenza per Colombo con sosta a  Pinnawela, dove si visiterà “l’orfanotrofio degli elefanti”. Nello Sri Lanka vivono in libertà circa 3000 elefanti e può succedere che qualche piccolo si perda e non sia più in grado di trovare i genitori. Grazie a questo centro i trovatelli vengono accuditi ed addestrati. E’ un vero spettacolo assistere alla poppata degli elefantini oppure al loro bagno nel fiume “Maha Oya” strigliati dagli assistenti-istruttori. Pranzo al ristorante Ambepussa. Proseguimento per Colombo e visita della città: Pettah (il bazar di Colombo), il Forte (cuore della città, così chiamato perché era sede della guarnigione olandese prima ed inglese poi), Templi Hindu e Buddisti, la Piazza   dell’Indipendenza. Proseguimento per Negombo. Sistemazione in hotel.

8° GIORNO:  NEGOMBO / COLOMBO

Dopo la prima colazione trasferimento in aeroporto.

IL TOUR INCLUDE: Assistenza in aeroporto in arrivo e partenza. Trattamento di pensione completa durante il tour. Visite ed ingressi come da programma. Veicolo con A/C e autista/guida parlante italiano sina a 6 pax.

Print Friendly, PDF & Email